Per ogni decisione serve visione. 

Posted in Climby, Pensieri in volo

“Di fondo rimane che in arrampicata il passaggio di settimo grado è la meta, mentre in alpinismo lo stesso passaggio è un ostacolo e va eliminato con l’uso della staffa.”
Alessandro Gogna (Cento nuovi mattini)

Posted in Climby

MBB Street Boulder Lugano

 
StreetBoulderLugano2015-12 StreetBoulderLugano2015-11 StreetBoulderLugano2015-10 StreetBoulderLugano2015-9 StreetBoulderLugano2015-8 StreetBoulderLugano2015-7 StreetBoulderLugano2015-6 StreetBoulderLugano2015-4 StreetBoulderLugano2015-5 StreetBoulderLugano2015-3 StreetBoulderLugano2015-2 StreetBoulderLugano2015-1

 

Posted in Climby

BOULDER AL CHIAR DI LUNA

Siamo Online con il nuovissimo e moderno sito Web !

Potete preiscrivervi online, sapere tutto sulla manifestazione del 4 ottobre prossimo … fatevi un giro e vi aspettiamo numerosi.

Dimenticavo … per i primi 200 iscritti un Pacco Gara MA-GNI-FI-CO !!

 

www.nightsessions.ch

 

Schermata 2014-09-18 alle 14.04.34

Posted in Climby

Parole ?

Son quelle giornate che uno, a pensarci bene, non deve dire nulla. Ecco.

Tremola San Gottardo 13 06 2014-1

 

Tremola San Gottardo 13 06 2014-2

Tremola San Gottardo 13 06 2014-3

 

Tremola San Gottardo 13 06 2014-4

 

Tremola San Gottardo 13 06 2014-5

 

Tremola San Gottardo 13 06 2014-7

 

Tremola San Gottardo 13 06 2014-6

Posted in L'altra Passione - MTB

#Climbing 

L’arrampicata é uno sport estremo ! Si.. estremamente appassionante, estremamente zen, estremamente rilassante, estremamente a contatto con la Natura. Ecco si, a contatto estremo con la Natura, con la enne maiuscola, e in 24 ore la Natura (con le enne maiuscola) me l’ha ricordato per bene! Ieri in Valle di Gorduno una rampante poiana (http://it.wikipedia.org/wiki/Buteo_buteo) ha tenuto a precisarmi da vicino, MOLTO vicino, che quella roccia é casa sua e NON le piace essere disturbata da un bipede vestito di verde e pure poco piacente. Oggi sulla falesia di Galbisio, nel momento di uscire da un leggero strapiombo, un esercito di simpatiche formiche dalla testa rossa hanno pensato bene di rendere visita all’unico arto che mi teneva stretto stretto alla roccia, il mio braccio sinistro. Ora ho dei bei ricordi: un “flap flap flap” dentro l’orecchio destro (e l’amico che mi assicurava dal basso urlare “caxxooo il falchetto ti ha puntato dritto dritto”) e dei naturalissimi tatuaggi rosso fuoco regalati dalla altrettanto rosse formiche autoctone. Sapevatelo.

 

Selfie on the Rocks

Galbisio 10 06 2014-1

Posted in Climby

L’ultima della stagione

L’ultima della stagione. Oggi sono salito al Pizzo Uccello, é quello li che si vede sopra il paese di San Bernardino, proprio li sopra. Una specie di lama affilata e ripida, la vetta é tipo 2700 metri e qualcosa. La salita é lunga e ripida nell’ultima ora, sopra la bocchetta. Quando sali con gli sci hai tutto il tempo di pensare e io oggi pensavo che le pelli di foca ancora non ho capito come cavolo fanno a non farmi scivolare all’indietro, voglio dire lo so come funziona, il principio, ma quando son li che fatico di bestia non me lo ricordo e mi sembra sempre un miracolo, i traversi poi son delle madonne che tiro giu che magari in paradiso non mi ci fanno neanche entrare. Oggi non ero molto in forma, cioè quando sono partito mi sentivo bene, poi sarà il freddo che c’era a quell’ora (eran le 07:30 quando sono partito) ma più salivo più tiravo il collo a me stesso. Però ho avuto il tempo di pensare, dicevo, non solo alla cosa delle foche, ma anche alle imprese che fanno certi alpinisti, quelli VERI, quelli che il Pizzo Uccello se lo fanno a colazione, quelli che sono gente di montagna con la Montagna del sangue, nel cuore e nei modi di fare, ecco ero li che pensavo sta cosa e ho pensato che questo inverno, che tra l’altro tanta neve così ad aprile mica l’ho mai vista, dicevo… ho pensato che questo inverno c’é stata un persona che mi ha appassionato, ispirato e stimolato, quello li é Emilio Previtali. Allora io, con tutta la modestia del caso, voglio dedicare ad Emilio questa ultima pellata della stagione. (Le foto son qui sotto, casomai).

 

Pizzo Uccello 17 04 2014 -600-1

Pizzo Uccello 17 04 2014 -600-5

Pizzo Uccello 17 04 2014 -600-2

Pizzo Uccello 17 04 2014 -600-3

Pizzo Uccello 17 04 2014 -600-4

Pizzo Uccello 17 04 2014 -600-6

 

 

 

 

Posted in Skimo

Nice climbing afternoon

Valle di Gorduno – Settore: E “Gargamella” 19 03 2014 GOPRO on Drone

DCIM103GOPRO

 

Valle di Gorduno – Settore: F “Barzigola trip” 19 03 2014

Valle di Gorduno 19 03 2014-2

 

Posted in Climby

QUARK ovvero … NULLA !

 

Stavo meditando, che uno dice me-di-ta-re roba da santoni, ma a me piace meditare senza tanti fronzoli, non che sia una garanzia, però meditare é importante, si può dire anche “pensare”. Allora stavo pensando. C’é della gente che non sta bene a sto mondo, voglio dire non che non sta bene nel senso fisico del dolore, ma nel senso che la testa non gli dice bene. Son alcuni anni che di questa gente qua ne trovo un sacco per strada. Allora io penso che uno che la testa non gli dice bene e spreca tutte queste energie per rompere i maroni al mondo, beh io penso che questo qui mica ha capito che non ne vale la pena, come mettere la pancetta e non il guanciale nell’amatriciana, per dire. A guardar bene la gente cattiva ha un sacco di energie che ti vien da dire che tu non le avresti mai, queste energie. Poi oggi ascoltavo un podcast, una di quelle robe moderne, ascoltavo un podcast e ho scoperto che noi non esistiamo, anche io. Allora mi é venuto da pensare, visto che meditavo, che quello li che ci mette tutta l’energia a far del male agli altri é uguale a me, quindi é NULLA ! Con questa conclusione qua oggi sto meglio.

 

Posted in Pensieri in volo

Vapor V

Lo so,voglio dire, lo so che son sempre lì a dire cose ovvie, però oggi ho scoperto, che in fondo già lo sapevo, che l’equazione perfetta non esiste. Ad esempio oggi ho comprato delle nuove super pedule da arrampicata, un modello parecchio più tecnico di quelle che ho usato fino ad oggi, che poi per inciso ho preso 2 numeri in meno della mia misura, son cose tecniche lo so, le pedule per arrampicare si usan stette di bestia, ma dicevo che oggi ho preso delle pedule nuove, e a veder bene potevo anche star lì a casa a guardarle, invece ho preso su corda e imbrago e son dato ad arrampicare. Oggi ero in forma, ho chiuso una bella 6a+ in strapiombo, lo so é una cosa tecnica, ma diciamo che é un buon livello per me, poi ho messo su le pedule, quelle super nuove e tecniche, ecco allora ho fatto l’ultima via della serata e ad un certo punto cadendo ho fatto una cazzata e mi sono ferito. Ecco oggi ho capito che l’equazione perfetta non esiste. Son cose belle.

1796691_10202436153896600_1790435445_n 1962619_10202436153696595_2011976150_n

Posted in Pensieri in volo